Pubblicati da Sarah

Il sapore speciale della vita

Riuscite a ricordare il primo momento dal sapore speciale della vostra vita? Il suo sapeva di polenta e latte. Accadde nell’estate dei suoi dieci anni, quando ancora era la Regina della Collinetta. Come aveva fatto a diventare Regina? Questo ve l’ho già raccontato! A quei tempi il mondo era facile; aveva solo 4 classificazioni: scuola, […]

Lezioni di storia

Capitava che quell’immagine inchiodata nella sua memoria tornasse a trafiggerla lasciandola senza respiro e senza possibilità di cambiamento. Era un volto sul quale si erano posati i suoi occhi una mattina di tanti anni prima quando la vita stava sbocciando e tutto era ancora da scoprire e da vivere. Non ricordava perché Lui si fosse […]

Il sidro

Era un pomeriggio d’estate, afoso, di quelli in cui anche il camminare è fatica immane, così nella città deserta non restava che fermarsi a bere un sidro all’ombra delle paglie invecchiate sotto alle quali i baristi erano soliti posizionare i tavolini di legno fuori dagli ingressi dei loro bar. L’uomo non aveva voglia di bere […]

La Dama del Lago

C’era una volta una Dama del Lago, tal titolo le era stato regalato da un’amica che vedendo i suoi riccioli in controluce stagliarsi contro l’acqua rilucente, un giorno in gioventù, le aveva detto: “Sembri un Dama” e Lei aveva aggiunto ridendo: “del Lago!”. Da allora era diventata la Dama del Lago. Era bello tal nomignolo […]

Tramonto

Il Sole è un gran lavoratore, impegnato in millesimali mansioni. Sale e scende le scale della sua reggia più volte al giorno perché, data l’età, è un dimenticone e non ha mai con se’ ciò che al momento gli serve. S’accende di luce quando è felice e si spegne infastidito, raffreddando ogni cosa, quando ricorda […]

Le fate nevose ad Albarella

Pochi di voi conoscono le Fate Nevose, ma loro vivono nel nostro mondo per nulla disturbate dall’umano fare. Abitano il vecchio albero vicino al fiume Adda nella pianura di Bormio, sui terreni che anni fa costituivano la fattoria Caspani e sono molto amanti dei viaggi così ti può capitare di incontrarle in altri luoghi della […]

Talento

Ci sono molti modi per celebrare dedizione e talento. Ognuno sceglie quello che sente più proprio. Lei aveva imparato ad apprezzare la calma ed il silenzio che le pareti d’oro della piccola stanza sapevano crearle attorno quando vi si rinchiudeva a lavorare, così decise di celebrare suo figlio con il lavoro più lento e tranquillo […]

Stanchezza

Era Marzo, o forse Novembre quando tutte quelle orme di vita che le riempivano la testa e traboccavano dai pensieri nei suoi racconti si fecero bianche e poi trasparenti. Forse il lock down le aveva spente; oppure le lunghe ore di studio avevano trasformato la fertilità in aridità; oppure era solo Lei troppo stanca anche […]

Le mille carezze dell’infinito

Quanti infiniti ci sono? Dipende da te! Uno, nessuno, centomila … Tanti quanti sono i tuoi pensieri. Tu quanti pensieri hai? Io ne ho alcuni.   Perché sei così interessata all’infinito? Perché non mi basto, ma mi basto; Allora penso che l’infinito mi si addica addosso. Però mi piace cambiare; così, di infiniti ne ho […]

Creazione

Domani è un nuovo inizio, atteso, desiderato, nel profondo un poco temuto, vorrei mettere nelle vostre tasche un piccolo amuleto, un peperoncino scaccia scarogna. Vorrei mettervi un Mezuzah, il contenitore di pergamene posto a segnale sugli stipiti degli ingressi affinché la piaga vendicativa di Dio, vedendolo, colpisca altrove. Allora appallottolo la Creazione, quella che già […]